Civoli tiene a battesimo i quarti d’ora azzurri

TATTICISMI. Fulvio Collovati (22’ Italia-Israele Under 21, sabato Raitre): «Ci sono varie formule che si possono apportare a questa nostra formula d’attacco».
OCCHIO! Fulvio Collovati (26’): «Loro ripartono velocemente, l’unica nostra attenzione cui dobbiamo sottostare».
SACRO&PROFANO. Marco Civoli (11’ Italia-Bulgaria, sabato Raiuno): «Palla agli azzurri quando il primo quarto d’ora sta per essere battezzato».
OGGETTI SMARRITI. Marco Civoli (21’): «Amelia ritrova la titolarità del ruolo».
DAMMI RETTA. Salvatore Bagni (29’): «Da quella posizione chi calcia la punizione la devono mettere sempre al centro dell’area».
PARTO DIFFICILE. Salvatore Bagni (68’): «Berbatov è uscito bene da tre giocatori».
INFORMATISSIMO/1. Marco Civoli (69’): «Intanto l’Inghilterra sta dominando il Kazakistan, non abbiamo il risultato definitivo. Ah sì, è finita 5-1». (Inghilterra-Kazakistan è finita un quarto d’ora prima dell’inizio di Italia-Bulgaria).
INFORMATISSIMO/2. Marco Civoli (83’): «Ne passano due per girone». (Passa solo la prima di ogni girone, le migliori otto seconde spareggiano).
W I DEBUTTANTI. Marcello Lippi (Tg1 delle 13.30, domenica): «Sono contento perché c’erano degli esordienti, alcuni alla prima partita».
BRAVO! Alessandra De Stefano (Parigi-Tours, domenica Raitre): «Alessandro Ballan si aspettava di andar peggio, invece è andato meglio di quanto si aspettasse».