Clamoroso al Cibali il Catania è in testa

Silvano Tauceri

Il Catania ribalta il risultato nel finale, dalla possibile sconfitta dopo undici giornate utili passa alla vittoria e balza al comando; domani sera attende la risposta del Mantova che nel posticipo ospita il Modena, importante verifica per i lombardi che devono riscattare la sconfitta di Pescara. Il Catania stava perdendo contro il Piacenza fino a sei minuti dal termine quando Del Core pareggiava il gol di Cacia e dava la svolta, subito dopo De Zerbi siglava il vantaggio poi incrementato da Lucenti; gli etnei allungano la striscia positiva, 8 vittorie e 4 pareggi, 28 punti che possono diventare la dote per la promozione. Il Torino e l’Atalanta sono stati bloccati in casa (primo pareggio casalingo per i bergamaschi dopo 10 vittorie), soffrendo per recuperare lo svantaggio. E proprio il Cesena a Bergamo ha confermato di esprimere sempre il miglior calcio del campionato, resta valido pretendente quanto meno ai play-off sognando in grande la serie A.