Clamoroso in Olanda Psv-Feyenoord 10-0

C'era una volta il Feyenoord, la squadra di Rotterdam che lavora e antepone i fatti alle parole, come nel motto del club. C'era appunto, perchè il 24 ottobre 2010 rimarrà scolpito nella storia del calcio olandese come il giorno in cui il Feyenoord inteso come grande storica della Eredivisie ha cessato di esistere. Al Philips Stadion di Eindhoven il PSV ha vinto infatti 10-0, punteggio che non era neanche lontanamente immaginabile.
Bundesliga. Il Magonza torna solo al comando con un gol di Ivanschitz al Bayer. Borussia Dortmund fermato dall’Hoffenheim sull’1-1. Il Bayern non va oltre lo 0-0 ad Amburgo e i punti da recuperare diventano 12. Stesso punteggio per lo Schalke 04 contro l'Eintracht. Wolfsburg battuto dal Norimberga per 2-1.
Liga. Almeria-Hercules 1-1, Espanyol-Levante 2-1, Getafe-Sporting Gijon 3-0, Osasuna-Malaga 3-0, Sevilla-Athletic Bilbao 4-3. Saragozza-Barcellona 0-2, Real Madrid-R.Santander 6-1, Valencia-Maiorca 1-2, Villarreal-Atletico Madrid 2-0. Classifica: Real Madrid 20, Barcellona 19.