Clandestini, via libera Ue al piano Italia

Una totale adesione dell’Unione Europea alla proposta dell’Italia per fermare l’immigrazione clandestina proveniente dall’Africa. Il ministro dell’Interno Pisanu ha annunciato che Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna, collaboreranno con le forze dell’ordine italiane. Accordo su quattro punti che vanno da pattugliamenti congiunti a ridosso delle acque territoriali libiche e maghrebine allo sviluppo della collaborazione nelle azioni di rimpatrio.