Clandestino e pusher finiscono in manette

I carabinieri della stazione di Roma Porta Portese hanno arrestato sabato pomeriggio, nel corso di un controllo in piazza Enrico Fermi, due cittadini extracomunitari, un pregiudicato sudanese di 24 anni e un libanese di 41 anni. Il 24enne nelle tasche dei pantaloni deteneva alcune dosi di hashish, mentre il libanese da un controllo alla banca dati delle forze di polizia è risultato colpito da un provvedimento di espulsione a cui non aveva ottemperato.