Clarke estrae il rosso come Collina

9 a Martin Kaymer. Uber Alles. Il giovanissimo tedesco ha cannibalizzato il torneo di Abu Dhabi, dominando sia il campo, sia il field dei giocatori. Partito con un birdie alla buca uno del primo giro, è rimasto in testa alla gara dall'inizio alla fine. Un po' come nella Formula 1 faceva un suo connazionale, un certo Schumacher…
7,5 all' epidemiologia. Attendibile. Alla World Cup femminile disputata in Sudafrica, le prime quattro nazioni classificate (Filippine, Sud Corea, Giappone e Taiwan) arrivano tutte dall'Asia. Niente di strano: gli scienziati lo avevano predetto da tempo. Non avevano infatti anticipato che gennaio sarebbe stato il mese col picco dell'influenza….asiatica?..
7 a Darren Clarke. Severo. Nel recente torneo di Abu Dhabi, l' irlandese è apparso finalmente più motivato e grintoso del solito. Nel corso del primo giro, infatti, dopo aver ciccato un corto putt, ha addirittura estratto il cartellino rosso nei confronti di due spettatori indisciplinati e li ha cacciati dal campo. Da tener presente, in caso di dimissioni di Collina…
5 a Colin Montgomerie. Pesante. Il campione scozzese ha fatto il suo esordio 2008 ad Abu Dhabi. Si è presentato al pubblico davvero in grande forma. O meglio… in grandi forme. Si consiglia una rigida dieta a zona. O meglio, una dieta…. NELLA zona. Della pancia, ovviamente.
4 all'amigdala. Satura. Importanti test scientifici hanno dimostrato che nel cervello l'archivio dei brutti ricordi risiederebbe nell'amigdala. La memoria golfistica dei ganci, delle flappe e dei top con gli approcci sarebbe dunque custodita proprio in quella piccola cassaforte. Strano a dirsi, ma quella è l'unica delle cassette di sicurezza di Tiger Woods a essere completamente… vuota.