Classifica «Fortune» Edison e sei italiane tra le società più ammirate del mondo

Sono sette le aziende italiane inserite nell’autorevole classifica «World’s most admired companies» stilata dalla rivista americana Fortune. Si tratta, in ordine, di Edison, Eni, Poste Italiane, Finmeccanica, Telecom Italia, Generali e Fiat. Secondo Fortune, Edison è la società italiana con la migliore reputazione a livello internazionale. Il gruppo di Foro Bonaparte si posiziona con un punteggio di 7,92, seguita da Eni (5,88), Poste Italiane (5,14), Finmeccanica (4,99), Telecom Italia (4,90) e Generali (4,49). Nel settore energy Edison si posiziona inoltre al secondo posto nella classifica mondiale. Il riconoscimento, spiega una nota, avviene dopo aver visto Edison protagonista nella realizzazione di importanti progetti a livello internazionale nel 2008 come il rigassificatore di Rovigo, primo terminale gnl offshore al mondo e la vittoria nella concessione di Abu Qir in Egitto. In particolare Poste Italiane sottolinea - attraverso una nota - come quest’anno l’azienda si sia lasciata alle spalle il colosso francese La Poste e Royal Mail e si sia portata a ridosso di Deutsche Post e Japan Post. «Essere in classifica per il terzo anno consecutivo - ha detto l’ad Massimo Sarmi - sarebbe già di per sé motivo d’orgoglio, guadagnare poi la terza posizione è ancor più motivo di soddisfazione».