«Classista o classicista? Non importa La divisa proprio non la vogliamo»

Dicono tutti di scioperare «perché la riforma è sbagliata» e non perché il corteo anti-ministro Gelmini cade di venerdì. Impeccabili a parole, gli studenti delle scuole superiori genovesi, ma mica tanto preparati sulla materia che loro stessi contestano: la riforma Gelmini. A precisa domanda: «Che cosa insegna l'educazione civica?» Wanda, primo anno di grafica pubblicitaria all'Istituto tecnico-commerciale Vittorio Emanuele II, risponde: «Il codice della strada». Con tanti saluti alla Costituzione. C'è chi, al liceo Classico Colombo, è convinto che in passato il grembiule venisse usato «per militarizzare la scuola», mentre per due studentesse del Vittorio Emanuele il ritorno del grembiule alle scuole elementari sarebbe negativo perché «classicista».