Clienti Vodafone a quota 200 milioni

da Milano

Più clienti per Vodafone nel terzo trimestre grazie soprattutto ai paesi emergenti. Il gigante delle telecomunicazioni mobili ha conquistato infatti 8,7 milioni nuovi clienti (5,6-7,6 milioni le stime di mercato), portando il totale a 198,6 milioni. I ricavi sono aumentati nei tre mesi del 6,1%: solo dello 0,9% in Europa contro il 14,4% dei paesi emergenti. L’amministratore delegato del gruppo Arun Sarin ha spiegato agli analisti che la società è pronta a partecipare alla gara per aggiudicarsi Hutchinson Essar, il braccio indiano mobile del gestore cinese Hutchinson Whampoa, che comunque non sarà pagata più del dovuto. Quanto all’Italia Vodafone può ora contare su 26,17 milioni di clienti. Nel corso del periodo il numero di telefoni e di connect card Umts sono raddoppiati rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente arrivando a 4.458.000, (+99,6%). La crescita organica dei ricavi da servizi è stata pari al 4,9% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. L’arpu mensile (ossia i ricavi medi per utente) si è attestato nel trimestre a 25,8 euro in rallentamento rispetto ai 27,1 nei tre mesi precedenti e ai 27,7 a fine dicembre 2005. Ieri Vodafone ha guadagnato l’1% alla Borsa di Londra.