Il clima ideale per l’ufficio più creativo

Tre i vincitori, al Salone del Mobile, del concorso «Ufficio Fabbrica Creativa, work in progress». Il premio «Ambienti di lavoro» è andato al gruppo Fantoni - 400 milioni il fatturato 2007 - per Natural Office: «Un progetto - spiega l’ad Paolo Fantoni - che utilizza design e tecnologia all’avanguardia, unendo il comfort acustico e climatico al risparmio energetico». Il gruppo Frezza di Treviso ha vinto il premio Prodotti/arredi con «My Desk»: «Non solo scrivania - spiega il designer Sergio Lion - ma un sistema personalizzato che integra moduli verticali e orizzontali».
Second Life. Fuori dagli schemi il progetto «Dream Office Contest» con cui Line Kit ha vinto il premio Installazioni: «Abbiamo risposto a un concorso con un altro - spiega Remo Lucchi, socio dell’azienda sanmarinese - lanciato su Second Life, che ha coinvolto gli avatar di tutto il mondo, chiamati a progettare l’ufficio ideale, e poi a votarlo. E ora vogliamo realizzare uno dei tre progetti premiati».
Una storia milanese. Tecno ha inaugurato la nuova sede all’interno degli ex Caselli di Porta Garibaldi: 390 metri quadri destinati a diventare un polo attivo del design. E i tavoli da riunione Tecno in questi giorni sono stati protagonisti dell’allestimento ideato da Piero Lissoni, che sconfina nella piazza, sottolineando il superamento della rigida divisione fra ambiente di lavoro e vita quotidiana.