Clonavano bancomat Arrestati due romeni

Clonavano i bancomat e le carte di credito ma due romeni, di 30 e 23 anni, sono stati arrestati. I due, già con precedenti specifici, sono stati fermati venerdì sera in via Tiburtina dagli agenti del commissariato San Lorenzo proprio mentre si aggiravano con aria furtiva vicino ad una postazione bancomat che era stata manomessa con uno sportellino per l’inserimento posto sulla fessura originale e con la sistemazione di una microtelecamera nella parte superiore dello sportello.