Clonavano le carte: arrestati due romeni

Due ricercati romeni sono stati arrestati dai carabinieri di Anzio. I due, D.C. 25 anni e U.D.G. 26 anni, sono stati notati da una pattuglia mentre di notte stavano facendo rifornimento a un distributore automatico. I controlli hanno permesso di appurare che erano in Italia da tempo e che a carico di D.C. pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri, per associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione e clonazione di carte di credito e Bancomat.