Con la clorofilla l’olio diventava extravergine

Millecinquecento litri di olio di semi colorato con clorofilla da vendere come extravergine, sono stati sequestrati dai Nas dei carabinieri durante una serie di controlli in viale Monza.
L’olio è stato trovato in tre ristoranti egiziani, denunciati per frode: il suo uso per certe cotture può risultare nocivo. In complesso sono stati controllati 45 esercizi: 59 le violazioni amministrative riscontrate, otto le violazioni penali, 30 le persone segnalate per provvedimenti amministrativi, cinque quelle denunciate alla Procura. Quattro stranieri irregolari sono stati espulsi.