Al club del lusso cena di gala per beneficenza

Nella raffinata ed elegante cornice della «Villa CircleClub», in Via Andreani 3, si è tenuta la cena di Natale riservata ai soci e agli ospiti di CircleClub, il primo club in Italia che consente di utilizzare beni di lusso: le più esclusive auto, le migliori imbarcazioni, le più belle opere d'arte, jet ed elicotteri, ville e chalet in luoghi meravigliosi. A oggi CircleClub ha oltre 170 soci solo a Milano.
La serata ha visto come protagonista don Antonio Mazzi che ha sottolineato lo scopo benefico della cena. Il ricavato della serata sarà infatti interamente devoluto alla Fondazione Exodus Onlus fondata dallo stesso don Mazzi. Nel corso della serata, inoltre, è stata presentata la Nissan Tecnosport, il nuovo mezzo che si aggiungerà al già prestigioso parco auto di CircleClub e che parteciperà alla prossima edizione della Parigi-Dakar.
L'atmosfera accogliente della «Villa CircleClub», a pochi passi da piazza San Babila ma isolata dal caotico traffico cittadino, è composta da un raffinato salone con ampie vetrate che si affacciano sul parco, una biblioteca fornita di volumi antichi, grandi camini e soffitti affrescati illuminati dalle luci natalizie. Questi elementi, insieme ai deliziosi piatti e ai meravigliosi abiti di velluto nero con paillette e perline indossati dalla signore, hanno fatto della serata un evento unico ed esclusivo come, del resto, è lo spirito di CircleClub.