Coca nella roulotte di due Casamonica

Nascondevano cocaina nella loro roulotte al Tuscolano, per questo sono stati arrestati A. Casamonica, 36 anni e la moglie S.L., anche lei di 36 anni, (della stessa famiglia rom a cui sono stati confiscati nel 2005 beni per 60 milioni di euro perché profitto di estorsioni, truffe e usura). I due arrestati avevano precedenti specifici, in quanto già più volte condannati per reati di spaccio. L’arresto è scaturito dall’esito di una perquisizione domiciliare nell’abitazione di fortuna dei coniugi.