Coca nello stomaco: arrestato trafficante

I carabinieri del Reparto Territoriale di Ostia hanno arrestato un 60enne colombiano di Medellin, con passaporto canadese, che da Città del Messico era atterrato a Fiumicino (in transito per Malta), trasportando 700 grammi di cocaina nello stomaco. Il corriere, colto da shock cardio-respiratorio, è stato soccorso dal personale sanitario e dai militari dell’Arma presenti nelle scalo aeroportuale, che lo hanno trasportato d’urgenza al Grassi di Ostia.