Cocaina nella valigia Boliviano in manette

Fingendosi turista, aveva occultato 5 chili di cocaina nel doppiofondo del bagaglio. Per questo un boliviano di 26 anni, R.R.J.D., è stato arrestato all’aeroporto di Fiumicino dalla Guardia di Finanza e dal Servizio Antifrode della Dogana per traffico internazionale di stupefacenti e quindi rinchiuso nel carcere di Civitavecchia. Proveniente da Santa Cruz, il sudamericano è stato fermato per controlli nei pressi del settore arrivi dello scalo romano.