Cocciante torna al pop e rilegge «Romeo e Giulietta»

Esce il singolo che anticipa il disco «Songs»

da Milano

Non incide un disco da otto anni, dai tempi di Innamorato, troppo preso dai trionfi mondiali della sua Notre Dame de Paris. Ma ora Riccardo Cocciante torna come cantautore, cantante, interprete a cavallo tra musica leggera e opera. Il suo fittissimo programma inizia oggi, con l’uscita del singolo Sulle labbra del pensiero, ballata scritta in coppia con Pasquale Panella, apripista del cd Songs in uscita il 30 settembre. Ma Cocciante - che definisce il suo stile un intreccio di melodia operistica e pop - sta lavorando su molteplici fronti, «su più soggetti che traggono ispirazione da culture e lingue diverse», sottolinea lui. Così, sempre insieme a Panella, ha elaborato la sua personale visione di Romeo e Giulietta, che andrà in scena in prima mondiale all’Arena di Verona nell’estate 2007. Tra qualche giorno però, il 16 settembre, all’interno del Colosseo, vedremo una curiosa anticipazione dell’opera. Cocciante terrà un concerto speciale di beneficenza in favore dell’Airc, l’Associazione per la ricerca sul cancro. Uno show sui generis, si potrebbe definirla un’opera minimale. «Sarà una rappresentazione inedita - ha detto Cocciante -; una serata che non potrà ripetersi. Non so ancora chi saranno i cantanti della mia opera; così racconterò la genesi dello spettacolo, parlerò dei personaggi e canterò, dal vivo sulle basi d’orchestra, tutta l’opera da cima a fondo. Tutte le parti, anche quella di Giulietta. Sarà la prima e unica volta che canterò le arie dei miei personaggi, così come non ho mai cantato quelle di Notre dame de Paris». Un progetto ambizioso questo Romeo e Giulietta, che Cocciante vuol portare in giro per il mondo come Notre dame, che qualche anno fa ha conquistato persino Las Vegas davanti a un pubblico scelto con Gregory Peck in prima fila. «Per i prossimi dieci anni specifica - per ogni biglietto di Romeo e Giulietta venduto in qualunque città del mondo in cui verrà rappresentata, l’Airc continuerà a incassare un euro a biglietto. Anche per questo le prevendite dei biglietti per la prima dell’Arena si apriranno nei giorni immediatamente successivi al concerto del Colosseo».
Per vedere Cocciante in concerto con le canzoni del nuovo album bisognerà aspettare il 29 novembre al Filaforum di Milano, vernissage della tournée che partirà l’anno prossimo.