Il Codacons: e adesso chi pagherà per tutte le spese sostenute?

«Dopo giorni in cui la capitale, e in particolare Trastevere, ha subito continue trasformazioni in vista della presenza di Bush, con uno sforzo immane da parte delle forze dell’ordine e dei cittadini, ci si chiede chi pagherà per tutto questo». La denuncia arriva da Carlo Rienzi, presidente del Codacons. Nel rione, fa notare Rienzi, «sono state apportate numerose modifiche in tutti i settori: dalla raccolta della spazzatura alla deviazione dei mezzi pubblici, dai mercati rionali alle scuole, passando per la sosta delle automobili e per l’identificazione dei residenti».