Codice etico per Intesa

Il cda di Banca Intesa ha approvato il codice etico, la cui adozione «si inserisce nel quadro della realizzazione di un sistema di governance della responsabilità sociale e ambientale che il piano d’impresa 2005-2007 ha fatto proprio, nell’ottica di creare per tutti i suoi interlocutori un valore solido e sostenibile, non solo sotto il profilo economico e finanziario». «Il Bilancio sociale e ambientale 2005, di prossima pubblicazione - continua la nota - testimonierà la coerenza tra i valori dichiarati e le azioni messe in atto».