«Ma Cofferati imita Albertini»

«Cofferati attira le ire dei suoi alleati perché dice cose simili a quelle di Albertini. È la dimostrazione che quando la sinistra governa in modo non demagogico viene sulle nostre posizioni». Così, Ignazio La Russa, vicepresidente di An, è intervenuto sulla polemica tra Comune e Provincia per i campi nomadi sottolineando le contraddizioni della sinistra meneghina. E sul tema prende di nuovo posizione la Caritas. «La nostra posizione sui campi rom è quella adottata da sempre, non è una posizione ideologica, ma di buon senso», ha detto il direttore di Caritas ambrosiana, don Roberto Davanzo, «è un’illusione pensare che con uno sgombero poliziesco si possa risolvere un problema sociale. Siamo disposti a essere a fianco del Comune per realizzare campi non solo sul suo territorio. Provincia e Regione devono fare la loro parte».

Annunci

Altri articoli