«La cognizione del dolore», Massimo Popolizio legge Gadda

Il progetto «A Milano con Carlo Emilio Gadda» prosegue oggi (ore 17.30) alla Sala della Balla del Castello Sforzesco, con la lettura del tratto 2 e 3 de La cognizione del dolore, nell’interpretazione di Massimo Popolizio. Il programma complessivo del ciclo si articola quest’anno in dieci appuntamenti che comprendono una mostra ad apertura e chiusura della rassegna, letture sceniche, e laboratori dedicati all’opera di Gadda, presso quattro diverse istituzioni culturali della città, proponendo una sorta di itinerario milanese dello scrittore: la Trivulziana e la Casa del Manzoni, il Politecnico di Milano ma anche la Triennale e il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.