Le «Collezioni» bavaresi

da Milano

L’artista e fotografo di moda Giovanni Gastel è stato chiamato a interpretare le Collezioni Bmw. Risultato: un servizio fotografico di grande impatto, una pubblicazione a tiratura limitata e una mostra-evento a inviti che si è svolta a Milano. Ormai, la casa bavarese firma anche collezioni di abbigliamento e accessori ispirati ai valori e ai mondi di riferimento del marchio. Per questo Gastel, da intenditore del look, è stato invitato a cimentarsi su una scelta molto significativa di prodotti tratti da queste collezioni realizzando un servizio fotografico: «The Emotional Show by Giovanni Gastel». «Bmw è in assoluto il futuro, la tecnologia che diventa moda e bellezza intorno all’uomo e per l’uomo. Ho messo la mia creatività al servizio di questi concetti e ne è nata una mostra dedicata al colore e alla dinamicità di nuovi guerrieri e guerriere che vivono un mondo positivo in perenne movimento», ha detto il fotografo. Per «The Emotional Show», prodotto da Bmw con la collaborazione di Formapura, Gastel ha immaginato una situazione in cui convivono un allestimento dominato da gigantografie dei propri still life, l’esposizione di alcuni tra gli articoli più emblematici delle Collezioni Bmw e un gruppo di modelli e modelle pronti a posare per i giovani allievi delle principali scuole di fotografia di Milano.
Allo stesso tempo il lavoro di Gastel è stato posto al centro di una pubblicazione a tiratura limitata, Bmw Lifestyle 2007, che spazia dal mondo dei motori a quello del golf e dello yachting.