«Collezionista di Spazzole», il film nato dal coiffeur

Cultura e comunicazione fuori dai più famosi caffè letterari ma ben inserite anche nei saloni di bellezza. Nel negozio di Gianluca Veltri, dove tra le altre cose, si espongono fumetti, si organizzano letture di romanzi aperte al pubblico, si mettono in scena testi teatrali, ci si prepara a seguire il suo primo corto, il 3 dicembre l'evento. Fra estetica e vita vissuta sarà presentato «Il collezionista di spazzole». Il videoracconto parlerà, guarda caso, di un parrucchiere che colleziona spazzole e ne perde una, da qui si snodano tutta una serie di situazioni, anche molto esilaranti. La spazzola viene riportata al proprietario e come per magia tutti i tasselli del piccolo mondo del protagonista si ricompongono. «Il supporto della musica alle scene è fondamentale - spiega Gianluca Veltri - e i pezzi musicali contenuti nel corto calzano perfettamente con le immagini, anzi, fanno di più».