Colonne, un cinema all’aperto ma con le cuffie

Un’arena cinematografica all’aperto alle Colonne di San Lorenzo. L’idea è dell’assessore comunale al Tempo libero, Giovanni Terzi, che ha incontrato ieri le associazioni di residenti e commercianti. L’accordo è praticamente raggiunto, mancano i dettagli. «Vogliamo creare altri spazi di socialità. A fine mese scade l’ordinanza contro vandali e abusivismo. Non permetteremo che torni il degrado a San Lorenzo». Spazio allora a un cinema sotto le stelle da 400 posti a sedere (gratuiti), sistema di ascolto con cuffie personalizzate, un’area recintata. Ancora da decidere se i film saranno proiettati sui muri oppure se si userà un mega-schermo mobile. «Cominceremo con le pellicole-capolavoro degli Anni ’70, come Saturday Night Fever» aniticipa Terzi.