Colonne, le transenne fanno un passo indietro

Colonne ancora transennate, ma Palazzo Marino apre uno «spiraglio». Lo spazio vietato ai giovani, che venerdì e sabato scorso hanno riconquistati la piazza buttando giù la barriera, potrebbe essere ridotto. Il giovani del comitato spontaneo «Colonne libere», che avevano scritto una lettera al presidente del consiglio comunale Manfredi Palmeri e ieri hanno incontrato i capigruppo a Palazzo Marino, non si accontentano del «corridoio» lasciato nella piazza, chiedono che il Comune tolga le transenne lasciandole solo sotto davanti al sagrato della basilica. La concessione non sarà tanto ampia, ma qualcosa si muove. Il vicesindaco Riccardo De Corato ieri ha spiegato che la sistemazione delle transenne «potrebbe essere rivista, forse già da mercoledì. Stiamo valutando la possibilità (...)