Colosseo illuminato per Solgenitsin

Luci accese ieri sera al Colosseo per commemorare la scomparsa di Alexander Solgenitsin, «uno dei più importanti testimoni del XX Secolo - come ricorda il sindaco Gianni Alemanno - un uomo di straordinario valore e coraggio che ha dedicato la sua vita all’affermazione dei diritti dell’uomo contro gli orrori dei Gulag, del regime sovietico e più in generale di tutti i totalitarismi. Un esempio di eroe moderno, che ha lottato a fianco dei deboli e degli oppressi».