Per il colosso un business di 91,4 miliardi

Ibm, che in Italia ha sede a Segrate, nel Milanese, ha concluso il 2006 con un fatturato globale di 91,4 miliardi di dollari, con utili per 9,4 miliardi di dollari. Il colosso dà lavoro a 355.766 dipendenti e conta 613.993 azionisti. Nel nostro Paese molti progetti nell’ambito della formazione, dell’arte, della cultura e delle attività sociali sono sviluppati o gestiti dalla Fondazione Ibm Italia. Quiesti progetti hanno più obiettivi: in pratica, avvicinare i giovani alla tecnologia, trovare nuove forme di espressione artistica multimediale e favorire l'integrazione delle fasce sociali disagiate.