«Colpa nostra? No, dei problemi ds»

Roma. «Mi auguro che l'Ulivo non stia cercando di scaricare su di noi quelli che sono problemi interni al loro gruppo». È dura la replica di Giovanni Russo Spena, presidente dei senatori del Prc alle voci sull'irritazione dei Ds per il capitombolo della maggioranza su Vicenza. «Sarebbe davvero paradossale che dopo le defezioni nel gruppo dell'Ulivo nel voto di ieri i dirigenti Ds cercassero di rovesciare le carte in tavola. È il governo che ha sbagliato, prendendo una decisione alla quale molti, anche dentro l'Ulivo, erano contrari, non solo il Prc».