A colpi di pagaia per vincere lo scudetto di Canoa polo

Oggi (orario 12-19) e domani (orario 8,30-15), nel Parco Fluviale Scrivia, si inizia il campionato nazionale di serie A di canoa polo con le gare d'andata del concentramento Nord al quale prendono parte Borgata Marinara Lerici, Comunali Firenze, Cus Bari, Idroscalo Segrate, Mariner Roma, Pro Scogli Chiavari e San Miniato. La tappa di campionato è organizzata dalla società Asd Extreme Kayak Salomon di Busalla in collaborazione con il Comitato regionale ligure della Federazione Italiana Canoa Kayak; direttore di gara è stato designato Franco Woodrow.
Gli incontri di ritorno del girone Nord si disputeranno a Milano sabato 26 e domenica 27 aprile. I concentramenti misti Nord/Sud sono in calendario a Bari (31 maggio e primo giugno), Napoli (14 e 15 giugno) e San Miniato (30 e 31 agosto). Il girone Sud è composto da Ghisamestieri Palermo, Jomar Catania, Kst 2001 Siracusa, Marina San Nicola (PA), Offredi Amalfi, Posillipo e Trinacria Palermo. I play-off scudetto sono in programma a Lerici il 13 e 14 settembre. Sulla carta, favorite per il titolo sono i campioni uscenti del Posillipo, Pro Scogli e Lerici. Le due liguri si affronteranno domenica nell'ultima partita, una classica aperta ad ogni risultato. La squadra chiavarese, sconfitta lo scorso anno in finale e dunque vogliosa di rivincita, si presenta con cinque nazionali (Luca Bellini, Alessandro Morodei, Marco Porzio e Alessandro Tixe nella A, Andrea Bertelloni nella Under 21); inoltre potrà contare sul nazionale inglese Shane Kinsella e sull'esperienza di Mario Caruggi e Franco Feci. Da segnalare, infine, la convocazione nella nazionale maggiore del recchese Luca Tixi del Murcarolo, già azzurro nell'under 21.