COLPO IN GIOIELLERIA

Rapina in gioielleria, ieri mattina, nella trafficatissima via Jori a Certosa. Due banditi - sembra fossero privi di armi - sono riusciti a entrare nel negozio e con una dinamica tutta ancora da chiarire, sono riusciti a bloccare le quattro persone che in quel momento si trovavano all’interno. I malviventi hanno costretto i proprietari della gioielleria ad aprire la cassaforte, dalla quale hanno portato via tutti i gioielli, davanti ai clienti terrorizzati. Spintoni, urla e minacce di morte, per farsi aprire la cassaforte. I titolari non hanno potuto far altro che obbedire agli ordini. I malviventi hanno arraffato l’intero contenuto della cassetta blindata dandosi poi alla fuga. Immediata la richiesta di aiuto ai carabinieri. Una pattuglia si è precipitata sul posto, ma dei rapinatori nessuna traccia.
L’indagine è stata affidata ai carabinieri del Nucleo investigativo di Genova che hanno effettuato un sopralluogo e sentito i testimoni. L’ammontare dei beni rapinati non è stato ancora quantificato.