Colpo in piscina Filmati e arrestati i due rapinatori

Sono stati identificati e arrestati gli autori del colpo di domenica alla piscina Scarioni. Alberto Dario Gentile, 34 anni, milanese, e Raimondo Santu, 35 anni, erano stati infatti filmati dalle telecamere della piscina, permettendo così agli uomini del commissariato di Greco-Turro di rintracciarli. I due avevano collegato due bombole, una di acetilene e una di ossigeno, con un tubo di plastica di circa sei metri poi inserito nella cassaforte. Fatto saltare il forziere, i ladri si erano impossessati di 20mila euro. Almeno dieci i precedenti a loro carico per rapina, furto, ricettazione e spaccio di droga. Oltre a banconote bruciacchiate, in casa degli arrestati sono stati trovati alcuni grammi di hashish, cocaina e munizioni.