Colpo di tacco di Cabrini e Gerry Scotti

Mondiali in tv, ma anche alla vecchia radio, consolazione per chi si trovi a viaggiare e non abbia la possibilità di accendere un televisore. Radio 101 propone tre ore di trasmissione (dalle 20 alle 23) tutti i giorni in cui si giocano le partite dei mondiali, dunque quasi sempre. La chicca sarà «Colpo di tacco», affidato alla perizia del dj Max Novaresi e di Laura Ghislandi, assistiti da Antonio Cabrini e Gerry Scotti. Il campione del mondo 1982, dopo essersi occupato dei miti del calcio degli anni suoi, sarà impegnato ogni sera in una sfida (palleggi in diretta) con i radioascoltatori, selezionati tra migliaia di adesioni. Gerry Scotti si collegherà invece dal salotto di casa dove ospiterà numerosi amici e proporrà una sorta di «Bar Sport dello zio Gerry», in cui si parlerà di tutto e di niente: appunto come in un normale Bar Sport. Con incursioni, non solo al bar, di Marco Balestri, Maddalena Corvaglia, Tamara Donà, Paolo Cavallone e Sergio Sironi, le star di Radio 101 e una rassegna della stampa internazionale condotta da Raffaello Tonon.