Coltivava canapa col kit preso «on line»

È stato arrestato dai carabinieri a Fiano Romano un operaio di 28 anni, P.F., che nel bagno di casa aveva allestito una piccola serra per la coltivazione di canapa indiana, dopo aver acquistato via internet il kit necessario: scatole di semi, fertilizzanti, lampade con termostato per accelerare la crescita. Le piante, una decina, che sono state sequestrate assieme a 20 grammi di hashish, tra un mese sarebbero giunte a maturazione e avrebbero fruttato circa 5 chili di marijuana.