Coltivava marijuana sul balcone di casa

Coltivare la marijuana sul balcone di casa non credeva che fosse un reato. Così si è giustificato un uomo, di 36 anni, romano, con i carabinieri della Stazione San Giovanni che lo hanno arrestato perché hanno trovato ben dieci piante di canapa indiana alte un metro sul balcone della sua abitazione al primo piano di un palazzo al quartiere Appio. La scoperta è stata fatta dopo che dal balcone erano state notate sporgere le foglie delle folte piante. Nel corso del controllo a casa dell’uomo i militari hanno, inoltre, trovato semi e materiale per la coltivazione della droga.