Com’è dura la vita del soprano

Il soprano Patrizia Nasini sarà la protagonista di La ragazza che non poteva cantare, spettacolo in scena al TeatroInScatola (via Panfilo Castaldi 63) l’11 e 12 aprile. In un monologo di poco più di un’ora l’artista, oltre a cantare, si rivelerà raccontando la sua difficile infanzia e adolescenza, trascorsa ad assistere la sua famiglia, a lavorare duramente, e a combattere contro una malattia che sembrava destinata a rovinare per sempre la sua voce. Accompagnata dalle musiche originali e dai testi di Luigi Ceccarelli, la Nasini toccherà tutte le esperienze di vita, artistiche e private, che hanno segnato il suo percorso di donna e di artista attraverso l’Italia degli ultimi 40 anni.