Il Comitato antiterrorismo: vigilanza rafforzata in Italia

Roma - La vigilanza sugli obiettivi sensibili in Italia è stata rafforzata in relazione agli attentati in Gran Bretagna. A sollecitare il rafforzamento una circolare del Dipartimento di pubblica sicurezza ai questori. A decidere di aumentare le misure di sicurezza per ambasciate, sedi di compagnie aeree, aeroporti, stazioni ferroviarie e metropolitane, e sollecitare un maggiore scambio di informazioni e lo stretto monitoraggio degli ambienti vicini alle realtà islamiche in Italia, è stato il Comitato di analisi strategica antiterrorismo (Casa), riunito in via straordinaria sabato scorso.