Commercio: abusivi nel mirino

Più controlli contro l’abusivismo commerciale da parte delle forze dell’ordine. Lo ha stabilito il prefetto di Genova Giuseppe Romano in occasione delle festività visto che proprio in questo periodo si potrebbero verificare più episodi di vendite fuorilegge. Il lavoro delle forze dell’ordine si dividerà in dieci zone del territorio genovese dove si concentrano il maggior numero di attività commerciali e dove si presume che siano maggiori i cittadini a fare acquisti. Il prefetto ha illustrato il piano di controlli ieri nel corso della riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, al quale hanno partecipato, insieme agli esponenti delle forze dell’ordine, anche gli assessori comunali alla Città Sicura e al Commercio, i presidenti dei Municipi e i rappresentanti della Confesercenti e della Confcommercio.
È stato previsto il potenziamento dei servizi effettuati dalla Guardia di Finanza, insieme con la polizia municipale, in prossimità delle zone di maggior transito pedonale e in corrispondenza di fiere e mercati. Tra i più soddisfatti il presidente del Municipio Centro Ovest che ha segnalato un miglioramento della sicurezza nella sua zona.