Commesse estere per 1,7 miliardi

Saipem

Saipem (gruppo Eni) si è aggiudicata nuovi contratti offshore in Arabia Saudita e Spagna per un importo di circa 700 milioni di dollari ed è in vista una nuova commessa negli Emirati Arabi. La Qatar Fertiliser Company (Qafco), infatti, secondo l’agenzia Radiocor, intende affidare una commessa per un valore superiore al miliardo di dollari alla Snamprogetti (ora fusa in Saipem) in consorzio con la sudcoreana Hyundai. In Arabia Saudita, Saipem ha siglato un accordo a lungo termine con Saudi Aramco per la fabbricazione, il trasporto e l’installazione di strutture nell’offshore, mentre in Spagna si è aggiudicata il contratto per due condotte sottomarine. Nel primo semestre la società ha realizzato un utile netto di 268 milioni di euro (più 65%).