«Commissario senza proroga»

Interrogazione parlamentare del senatore di An Andrea Augello sulla proroga del commissariamento straordinario al Comune di Nettuno, sciolto a novembre 2005 per presunte infiltrazioni della criminalità organizzata. Il senatore osserva che decorsi i 18 mesi di insediamento, la commissione straordinaria rimane in carica senza una proroga ufficiale. «In base alla legge un’ulteriore proroga di sei mesi sarebbe possibile a condizione che sussistano motivi eccezionali e particolarmente gravi, dei quali l’interrogante non ha notizia, perché essa dovrebbe basarsi sull’esistenza di un effettivo rischio di inquinamento mafioso dell’amministrazione cittadina».