Il commissario Ue in visita alla centrale Torrevaldaliga

Il Commissario Ue Andris Pielbags, responsabile per l’energia, ha visitato ieri la centrale termoelettrica di Torrevaldaliga-Nord a Civitavecchia, «quale esempio innovativo di impianto a carbone pulito». Lo ha reso noto lo stesso commissario con una nota diffusa a Bruxelles. «Le tecnologie a carbone pulito contribuiscono a raggiungere i tre principali obiettivi delle nuova politica energetica europea: sicurezza del rifornimento, lotta contro il cambiamento climatico e competitività dell’economia europea», ha detto Piebalgs nel corso della visita, specificando che «lo sviluppo di tali stabilimenti dovrebbe essere uno degli obiettivi Ue che la Commissione deve integrare nella rinnovata strategia energetica». La centrale termoelettrica di Torrevaldaliga-Nord è un importante stabilimento italiano di recente convertitosi dall’utilizzo di olio combustibile a quello di carbone pulito. L’impianto, si legge nella nota, contribuirà a ridurre dell’80% il livello di emissioni e a promuovere un corretto mix di carburante per la produzione di elettricità in Italia.