Commissione italiana Veronesi presidente

Il ministro della Salute Livia Turco ha offerto la presidenza della Commissione oncologica nazionale a Umberto Veronesi, il quale ha sostanzialmente accettato. L’annuncio è stato dato ieri mattina dal ministro all’incontro con i giornalisti che ha preceduto la conferenza annuale dell’Ieo Day, incontro nel quale ogni anno l’Istituto europeo di oncologia presenta al pubblico i risultati di un anno di ricerca scientifica. La Commissione oncologica nazionale sarà insediata al più presto e avrà «il compito importante - ha spiegato il ministro - di definire un progetto compiuto di prevenzione, ricerca e indirizzi per la lotta in campo oncologico. Tutto questo anche sulla base del piano che attualmente c’è, perché penso sia giusto valorizzare ciò che è stato fatto dai governi precedenti». A una domanda in proposito Veronesi ha risposto: «Non si può dire di no al ministro. Penso proprio che accetterò».