Compie atti osceni davanti ai bimbi, preso

Seduto su una panchina in un parco pubblico guardava i bambini che si divertivano e intanto si toccava le parti intime. Protagonista della vicenda un romeno di 25 anni, arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri della stazione Centocelle con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, tentata corruzione di minore e resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio è avvenuto nel parco pubblico «Madre Teresa di Calcutta» di via dei Pini, a Centocelle. Ad accorgersi dell’uomo è stata una mamma che, dopo aver messo in allarme gli altri genitori, ha chiesto aiuto ai carabinieri. Alla vista dei militari, il romeno ha tentato di fuggire, ma dopo una breve colluttazione è stato arrestato.