Compra miniere di ferro in Brasile

ArcelorMittal

Il gruppo indiano ArcelorMittal, numero uno della siderurgia mondiale, ha annunciato, nell’ambito della sua strategia di «integrazione a monte» volta a garantire l’approvvigionamento di minerale, di aver acquisito il 49% del capitale della brasiliana Mineracao Piramide partecipacoes, attiva nell’estrazione di ferro e manganese. Il controvalore dell’operazione sarà stabilito in base alla quantità di riserve di ferro e manganese presenti nelle miniere. ArcelorMittal aveva indicato in precedenza che avrebbe investito 1,6 miliardi di dollari (circa 1,03 miliardi di euro) al fine di aumentare la sua capacità di produzione di acciai lunghi in Brasile.