«Comprensione per gli africani»

«Auguro alla comunità africana un anno di comprensione e integrazione sociale nella vita della nostra città e per tutti i milanesi auspico maggiore equilibrio sociale e attenzione specifica al fenomeno indispensabile dell'immigrazione», queste le parole di padre Andrea Muamba, 40enne congolese e figura di riferimento per la numerosa comunità africana di religione cattolica. «Purtroppo molti non sono potuti andare dai loro cari, durante le feste: il viaggio in Africa è troppo costoso. Ma quello che conta di più è la vicinanza spirituale tra i popoli e io mi sento ottimista per il futuro dell'integrazione nella nostra città».