Computer dedicati al rispamio energetico

da Milano

Fujitsu Siemens punta sul risparmio energetico. Secondo l’amministratore delegato della filiale italiana Pierfilippo Roggero con i prodotti della serie Esprimo sarebbe possibile, per una azienda che impiega mille computer, risparmiare fino a 65mila euro in tre anni di energia. Anche a livello server si potrebbero effettuare notevoli risparmi di energia grazie anche ai processori Intel Quad Core e a sistemi integrati di raffreddamento. Nel corso degli anni la società ha implementato vari sistemi per il risparmio energetico compreso il pulsante Eco che riduce la luminosità della schermo e prolunga la durata della batteria.