Computer Sciences nel mirino di Blackstone e Hp

Il gruppo di private equity Blackstone e il colosso informatico Hewlett Packard sono in procinto di presentare un'offerta congiunta per Computer Sciences attiva nel settore dell’outsourcing per pc. Il valore dell’operazione si aggirerebbe intorno ai 9,4 miliardi di dollari. La notizia è stata data dal Wall Street Journal citando fonti interne alle società coinvolte nella vicenda. A quanto si apprende, l’offerta segue quella presentata l’anno scorso dalla Lockheed Martin Warburg Pincus Texas Pacific Group e Blackstone. Tuttavia i negoziati per l’acquisto di Computer Sciences sarebbero ancora allo stadio preliminare e potrebbero ancora risolversi in un nulla di fatto. Ancora in fase di discussione anche la relazione tra Blackstone e Hp. Al momento l’accordo di massima prevede che Hp controlli una quota di minoranza in Computer Sciences.