Computer in tilt al Pini Per i pazienti attese di 6 ore

I computer dell’accettazione in pronto soccorso vanno in tilt per quasi tre ore. E in sala di attesa si forma una coda di oltre trenta persone. È accaduto ieri all’ospedale ortopedico Gaetano Pini.
Il sistema informatico si blocca intorno alle due del pomeriggio, per la precisione dalle 12,52 alle 15,45, e molti pazienti si trovano inchiodati ad aspettare per cinque ore e più. Chi riesce ad avere una radiografia al braccio in tarda mattinata deve aspettare tutto il giorno prima di ottenere il risultato. «Un signore è arrivato in ambulanza - testimonia una paziente in attesa - e ha dovuto aspettare un’ora prima di essere visitato (...)