Un computer ultraportatile anche per Acer

Ultramobile e internet-centrico. Si definisce così il nuovo netbook della Acer, Aspire One. Con un peso inferiore al chilo, Aspire One offre molteplici possibilità di connessione e una batteria la cui durata raggiunge le 3 ore (con la batteria a tre celle) e può arrivare a 6 ore con quella a sei celle. Questo pc grande quanto un’agenda, ma con una tastiera di dimensioni quasi uguali a quelle di un normale notebook, integra la tecnologia Wifi, ossia la possibilità di collegarsi a banda larga, per un facile accesso a Internet ed entro l’anno offrirà anche la possibilità di scelta tra tecnologia wireless Wimax o 3G integrata.
È equipaggiato con un processore Intel Centrino Atom, sistema operativo Linpus Linux Lite o Windows Xp Home, e dispone di 512MB o 1GB di memoria RAM. Legge 5 diversi tipi di memory card: Secure Digital, MultiMediaCard, Memory Stick, Memory Stick PRO, xD-Picture Card.
La versione base con modulo flash da 8 Gb, 512 Mb di Ram e sistema operativo Linpus Linux Lite costa 299 euro. Il modello più dotato, con hard disk da 80 GB, 1 GB di Ram e sistema operativo Windows Xp costa invece 399 euro.