In Comune per il derby si fa il «rimpasto»

Sono veramente poche le cose capaci di unire persone che trascorrono le loro giornate a litigare, criticarsi e battibeccare. Divisi dal colore politico, seduti sui lati opposti del parlamentino e separati anche in pausa pranzo ma uniti nel colore delle strisce: Nerazzurre. Sta per nascere a Palazzo Marino l’Inter club, che vede schierati sotto un’unica bandiera consiglieri della maggioranza e dell’opposizione. L’idea era nata nella scorsa legislatura, ma le elezioni amministrative ritardarono la sua nascita, che adesso, con il placet della società di via Durini, diventa realtà. Il consiglio comunale si spacca di nuovo, dunque, sotto le bandiere nerazzurra e rossonera.